Project | Gallery | Press

 

 

Hyperbòrea is an artistic journey of over 13,000 kilometers which started from South Italy, specifically from the village of Parabita, on April the 17th 2015. It crossed Europe, from Cape of Leuca (Apulia), to the North Cape (Norway), then finding its conclusion in Rīga (Latvia).

The artist Dàvide Léōpìzzi addressed the entire performance in solitary, for three months aboard his Vespa PX125 of 1982, crossing 9 countries: Italy, Austria, Germany, Denmark, Sweden, Norway, Finland, Estonia and Latvia.

In addition to the remarkable performance on asphalt, the program finds its basis in the artistic work that Léōpìzzi intends to achieve along the way: art installation, painting and drawing.

 

The innovation of Hyperbòrea is in the idea of The journey as a means of study and artistic production:

Hyperbòrea structures the whole enterprise on the design and creation of art installations, drawings and paintings.

 

 

Hyperbòrea è un viaggio artistico di quasi 13.000 km, partito dal Salento, precisamente da Paràbita, il 17 Aprile del 2015. Il percorso ha attraversato l'Europa, dal Capo di Leuca (Puglia) a Capo Nord (Norvegia), per poi concludersi a Rīga (Lettonia).

L’artista Dàvide Léōpìzzi ha affrontato l’intera performance in solitaria, per tre mesi a bordo di una Vespa PX125 del 1982 attraversando 9 Paesi: Italia, Austria, Germania, Danimarca, Svezia, Norvegia, Finlandia, Estonia e Lettonia.

Oltre alla notevole performance su asfalto, il programma fonda le proprie basi nella fase artistica, a cui Léōpìzzi si è dedicato lungo il percorso realizzando delle installazioni artistiche e delle grafiche.

 

L’innovatività dell’idea progettuale di Hyperbòrea è nel viaggio come mezzo di studio e di produzione artistica:

Hyperbòrea sfrutta l’intera impresa sulla progettazione e realizzazione di opere artistiche.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2013 Dàvide Léōpìzzi All rights reserved Designed by Dàvide Léōpìzzi P.IVA: 04675920757